Ju-on - Rancore Streaming Senza Limiti HD - FilmSenzaLimiti

Ju-on - Rancore [HD] (2002)



Modalità
Host
Lingua
Risoluzione
Qualità
Streaming
ITA ITA
HD
Streaming
ITA ITA
4K
Streaming
ITA ITA
HD
Streaming
ITA ITA
HD
Streaming
ITA ITA
HD
Streaming
ITA ITA
HD
Streaming
ITA ITA
HD
6.7
Valutazione IMDb: 6.7 - 40,390 voti
Anno:
Genere: Horror
Durata: 92 min
Lingua Originale: ITA
Attori: Megumi Okina, Misaki Ito, Misa Uehara, Yui Ichikawa, Kanji Tsuda, Kayoko Shibata, Yukako Kukuri, Shuri Matsuda, Yoji Tanaka

Il film intitolato Ju-on - Rancore streaming, di genere Horror è disponibile su filmsenzalimiti in modalità Streaming e Download su tutti i tuoi dispositivi, la durata del film è di 92 min con l'audio ITA...
Sull'onda del nuovo horror giapponese un agghiacciante lungometraggio che metterà a dura prova anche i meno suggestionabili. Adattamento cinematografico di un progetto televisivo dello stesso regista. Ju-On, nonostante sia figlio di titoli quali il noto The Ring (Ringu), omaggiato qui quasi esplicitamente, riesce ad essere personale in modo convincente. Il film è diviso in capitoli, cronologicamente sfasati, che ricostruiscono gli eventi accaduti attorno a una casa avvolta da una maledizione. Chiunque entri in contatto con la casa o con con qualcuno che sia stato colpito dalla maledizione è a sua volta perseguitato fino alla morte; comincerà così una lunga catena di violente dipartite e misteriose scomparse. A differenza di pellicole nipponiche dello stesso genere questa non gioca tanto sul suggerimento, puntando decisamente su ben ritmati flash visivi, immersi dall'inizio alla fine in atmosfere veramente inquietanti. Un film diretto, quindi, che calando da subito le sue carte va dritto al punto, lasciando comunque spazio all'intepretazione e riuscendo nell'intento non facile di sorprendere tramite elementi ripetitivi. Takashi Shimizu dà prova di essere in grado di toccare i giusti tasti del brivido, vibrando decisi colpi verso lo spettatore tenuto costantemente sotto tensione. Qualche colpo di scena "telefonato" e il fatto che dopo un po' si cominci ad accusare la monotematicità dell'intreccio non rende meno incisivi i picchi di tensione, quasi sempre efficaci. Poco importa se non tutto viene spiegato. Finalmente un Horror che funziona.+info